Elena La Verde

Giorno 8 Maggio ricorre l’anniversario della scomparsa di Elena La Verde. La ricordiamo con una scheda biografica che sintetizza il percorso accidentato, casuale, erratico che l’artista sperimentò per attingere le radici più profonde della propria creatività e insieme una nuova identità di donna. La consapevolezza degli ostacoli superati e la grande libertà dei mezzi espressivi…

Chi tocca una, tocca tutte !

di Elena Caruso Un bianco spara a viso aperto persone di “colore nero”. Immediatamente è allarme razzismo e giustamente scendiamo in piazza indignati e arrabbiati. A noi donne, gli uomini ci ammazzano ogni giorno a poco a poco, senza mai una interruzione, eppure c’è ancora chi ha la spregiudicatezza – anche tra le persone di…

Rivoltapagina: Femministe-Finestre per Lotto Marzo

Tante finestre, fiorite e non, simboli di un lavoro di cura non condiviso, non pagato, chiuso tra le quattro pareti domestiche e non “visto” . Un lavoro che pesa solo sulle spalle delle donne, richiesto, preteso e mai riconosciuto né tantomeno retribuito. Così con le immagini-simbolo di tante finestre aperte sul mondo, noi del Collettivo…

“Dedicato a Felicia Impastato, i cento passi del lavoro di cura”

Due patchwork ideati e realizzati da Emma Baeri Parisi, febbraio 2018. Spiega l’artista femminista: “Da due paia di calzerotti da buttare, meticolosamente e lungamente e appassionatamente rammendati… non posso più buttarli: sono troppo belli ! Che fare? Idea ! Penso: quanti passi ho fatto con questi calzerotti ai piedi sù e giù per la casa…Passi…Lavoro…

#Abolizioni

Tempo di elezioni nazionali e tuttI parlano di abolizioni. Anche io ho la mia proposta politica di ABOLIZIONE. Semplice, chiara e rivoluzionaria. Altro che tasse in meno, io vi prometto ricchezza concreta: un’esistenza felice e serena, senza vessazioni e discriminazioni. Solo per voi un’anteprima della bozza del mio programma politico al quale sto lavorando. Ecco…

Non chiamatela «caccia alle streghe»

Monta la rabbia verso chi – per criticare la mobilitazione mondiale #metoo – usa l’espressione “caccia alle streghe” verso gli uomini. Un accostamento insopportabile, per quanto mi riguarda. Vi rendete conto che anche le più comuni espressioni come “caccia alle streghe” grondano del nostro sangue, sangue caldo e vivo perché veniamo ancora oggi a poco…

A proposito della lettera pubblicata su Le Monde  

di Mariagiovanna Chiavaro Scardino Grande clamore è stato dato alla tribuna apparsa il 9 gennaio su Le Monde e firmata da 100 donne fra cui Deneuve, nessuna nota per la  vicinanza alla sensibilità femminista, per essere certa sono andata sul sito di Le monde ed effettivamente l’espressione la libertà di importunare che diventa la chiave…

Sono come tu mi vuoi?

di Elena Caruso  Noi donne siamo state cresciute ed educate a dipendere dallo sguardo maschile sul nostro corpo e all’approvazione dei maschi per ogni nostra scelta o gesto. L’idea di svincolarci dalla loro approvazione e di liberarci del loro sguardo su di noi, di non piacere e di non riuscire più a sedurli è destabilizzante….